Nell’anno del Covid, gli olandesi hanno percorso oltre il 13% di chilometri in meno in bicicletta rispetto all’anno precedente. Lo riferisce l’associazione di settore Bovag sulla base di dati dell’istituto di statistica CBS, dice NOS. Il calo è dovuto principalmente alla diminuzione del traffico pendolare e alla chiusura delle scuole.

Al contrario, il numero di chilometri percorsi per svago è aumentato di circa il 30%, fino a 254 km a persona, dice ancora il rapporto. Secondo Bovag, questo è il risultato della chiusura temporanea di palestre e altre attività diurne e della crescente popolarità di e-bike e mountain bike.

Nello Zeeland la maggior parte dei residenti ha pedalato, raggiungendo addirittura una media record di 1.255km a persona in tutto il 2020. Quasi il doppio del numero medio di km in bicicletta nel Flevoland (672) e nel Limburgo (726).