NL

NL

Nei prossimi anni, viaggiare in treno in Olanda sarà un inferno

Chi viaggia in treno dovrà aspettarsi molti più disagi dovuti ai lavori sulla ferrovia nei prossimi anni: sono così tanti i lavori sulla ferrovia nazionale che non è più possibile pianificare tutte le attività durante i momenti di minor affluenza. Questo è quanto avverte ProRail, l’ente responsabile della gestione della ferrovia, che coordina tutte le attività.

Quando una linea ferroviaria ha bisogno di manutenzione, ProRail cerca sempre di pianificarla in momenti in cui ci sono pochi viaggiatori, dice NOS: di notte, nei fine settimana o durante le vacanze. In quei momenti, i viaggiatori devono cercare un’alternativa, spesso sotto forma di autobus che impiegano molto più tempo.

Tuttavia, secondo l’ente responsabile nei prossimi anni non sarà più possibile evitare ai viaggiatori il disagio. “A causa della carenza di personale combinata con un enorme aumento dei lavori sulla ferrovia, questo non è più scontato. Ecco perché le aziende ferroviarie stanno ora lavorando anche al di fuori dei periodi di minor affluenza di passeggeri.”

“Le carenze non sono nuove”, afferma Coen van Kranenburg, portavoce di ProRail. “Ma allo stesso tempo stiamo svolgendo molte più attività rispetto al passato, circa il 40% in più rispetto a dieci anni fa.”

Lavori per rafforzare gli argini ferroviari costruiti più di 150 anni fa, o segnaletica aggiuntiva, in modo che i treni possano circolare più ravvicinati. “Per tutte queste attività abbiamo bisogno di personale ed è difficile trovarlo, specialmente di notte e durante le vacanze.”

L’anno prossimo saranno soprattutto i viaggiatori intorno alla stazione di Leeuwarden a subire disagi. Nel giugno del 2024 – ancora fuori dal periodo delle vacanze – gran parte del traffico ferroviario sarà interrotto per tre settimane a causa dei lavori sulla ferrovia. Quasi 10.000 viaggiatori saranno investiti da questi disagi, dice NOS.

Nella stazione di Leeuwarden si incontrano le linee ferroviarie provenienti da Harlingen, Sneek, Groningen e Zwolle. E
ProRail considera il 2024 solo un “assaggio”. “Sappiamo già che ciò che faremo l’anno prossimo in Friesland, accadrà molto più spesso nei prossimi anni in molte altre parti del paese.”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli