NL

NL

Nei mattatoi rilevate 5700 violazioni di legge in sei mesi

L’Autorità olandese per la sicurezza alimentare e dei prodotti di consumo (NVWA), che supervisiona il lavoro nei macelli, ha rilevato 5.700 incidenti nei primi sei mesi dello scorso anno. In 401 casi è seguito un avvertimento o una multa, dice NOS.

La maggior parte delle carenze riguardava l’igiene, ma un gran numero di cose che non andavano è stato riscontrato anche nel campo del benessere degli animali. Ad esempio, i capi  che non erano stati correttamente anestetizzati prima del macello. Inoltre, accade spesso che, a causa del lavoro incauto dei macellatori, il contenuto degli intestini degli animali macellati finisca sulla carne.

Sono 39 i grandi macelli nei Paesi Bassi sotto la supervisione permanente di NVWA: gli ispettori stazionano li a tempo pieno e vigilano su 16 macelli di pollame e 23 cosiddetti macelli di “carne rossa” dove vengono trattate le carni di suini, bovini, vitelli, ovini, caprini ed equini.

Delle 5.700 segnalazioni, più di 1.400 riguardavano il welfare degli animali: secondo l’ispettore Gerard Bakker di NVWA, le cifre mostrano che i macelli non stanno facendo abbastanza per garantire il benessere degli animali e la sicurezza alimentare.

Il numero di controlli nei macelli è aumentato considerevolmente negli ultimi tempi. Erano più di 50.000 nella prima metà dello scorso anno. Un anno prima erano ancora meno 43.000. Secondo il portavoce della NVWA Bjorn Elsebrock, questo è possibile perché il numero di ispettori è aumentato. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli