CULTURE

CULTURE

Natascha van Weezel: in Olanda tutti ignorano la letteratura. In Italia leggono Moravia al bar

La letteratura in Olanda se la passa male, scrive la columnist del Parool Natascha van Weezel:  “Da tempo mi chiedo come possano sopravvivere gli editori in una società in cui l’amore per la letteratura e la saggistica letteraria non scorre proprio nelle vene”, dice . Se dai una breve occhiata al Bestseller60, ti imbatterai principalmente in romanzi polizieschi, polizieschi e thriller. Molto raramente c’è un’opera letteraria nel mezzo; solitamente il vincitore di un premio importante, commenta

“Il punto è che per molte persone resta lì. Ed è un peccato, perché abbiamo grandi scrittori e traduttori olandesi. Inoltre, credo che la lettura della letteratura aumenti l’empatia e la curiosità, qualità tanto necessarie in una società sempre più individualizzata”.

Il problema sarebbe nella scuola: secondo una ricerca internazionale, solo il 17% degli studenti olandesi delle scuole elementari ritiene la lettura “piacevole”: “Preferiscono essere su TikTok e Snapchat o guardare una serie Netflix”. Il governo prova ad invertire il trend ma non riesce, a quanto pare.

“Attualmente sono in vacanza in Italia. Sui mezzi pubblici vedo regolarmente persone che apprezzano una traduzione italiana di Guerra e Pace di Tolstoj. Le terrazze sono piene anche di giovani che bevono un bicchiere di vino da soli e hanno con sé un libro di Moravia o di Dante”, scrive la giornalista. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli