The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

RIGHTS

Nacht va de Vluchteling, da Amsterdam a Rotterdam 5000 in marcia notturna per i diritti dei rifugiati

Questo il racconto della partenza da Klönneplein. Più di 5.000 in marcia per tutta l'Olanda, più di 1 milione e mezzo di euro raccolti

di Riccardo Aulico

video: Martina Bertola

 

Tra ieri notte e questa mattina fino alle prime luci dell’alba si è svolta anche l’ultima delle 4 marce organizzate per tutto il paese in occasione della Nacht van de Vluchteling, la notte dei rifugiati: migliaia di persone (5.000 stando alle statistiche ufficiali dell’iniziativa) sono scese in strada ed hanno camminato per tutta la notte per replicare simbolicamente gli sforzi e la fatica dei tanti rifugiati che ogni anno scappano dai propri paesi d’origine per cercare una nuova vita. Nijmegen-Arnhem 40 km; Rotterdam-The Hague 40 km; Amsterdam 40 km; Amsterdam 20 km, questi i tracciati dell’evento, organizzato da Vluchtelingenwerk.

La maggior parte dei partecipanti e dei marcianti ha aderito all’iniziativa in forma di gruppi, gli stessi gruppi che tramite la piattaforma hanno reso possibile la raccolta record di più di 1 milione e mezzo di euro a sostegno dei rifugiati. Rappresentati un pò tutti i gruppi: animalisti, vegani, gruppi femministi, gruppi politici, associazioni di rappresentanza e di volontariato, uomini, donne e bambini di ogni età e di ogni colore. Chi ha partecipato per la prima volta o chi ha voluto ripetere l’esperienza. Il tutto immerso in un clima di musica, condivisione ed impegno civico e sociale.

La vera notizia, però, sta proprio nel modo in cui l’organizzazione è riuscita a raggiungere la cifra record di donazioni. La piattaforma della Nacht van de Vluchteling è stata attivata con largo anticipo rispetto alla data della marcia ed ha funzionato come una piattaforma di crowdfunding: i gruppi che hanno deciso di iscriversi, per partecipare poi alla marcia, hanno creato i loro rispettivi pitch in cui hanno spiegato la propria storia, la natura della loro attività cercando donazioni e sponsor. Nella categoria “runners” (riservata ai semplici corridori) il pitch con maggiore successo ha raggiunto più di 8mila euro; nella categoria “teams” (riservata ai gruppi organizzati) il record è stato di 19.657 euro. L’intero ammontare di ogni singolo pitch pubblicato sulla piattaforma è stato poi interamente donato a sostegno dei rifugiati tramite la fondazione Vluchtelingenwerk.

Prima del conto alla rovescia allo scoccare della mezzanotte, a Klönneplein è intervenuto sul palco centrale il Ministro di Affari Esteri, Cooperazione e Sviluppo Lilianne Ploumen che ha così propiziato l’inizio della marcia: “Questa notte lanceremo un messaggio a tutti i rifugiati del mondo: ‘non vi abbiamo dimenticato’ “.