Il numero di mutui concessi dalle banche olandesi e da altre istituzioni negli ultimi cinque anni è calato drasticamente a partire dal 2017, dice l’agenzia IG & H Consultants.

Nonostante il calo del numero di mutui, il valore medio ha superato i 300.000 € nel primo trimestre di quest’anno, + 7% e il livello più alto di sempre, ha affermato IH & G.

Nei primi tre mesi di quest’anno sono stati concessi meno di 80.000 mutui, che rappresenta un calo del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Lo ha riferito oggi la società di consulenza. Il calo più marcato si è registrato nel mercato degli “starters”, con l’11% in meno di mutui rispetto a un anno prima, ha affermato IH & G.

Con l’aumentare dei prezzi, il mercato immobiliare è ora difficile per chi acquista la prima casa e ora questo segmento rappresenta solo un quarto dei mutui erogati fino ad oggi.