The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

RIGHTS

Multigenitorialità, commissione governativa: “Siano legali famiglie con 4 genitori”

Dopo due anni e mezzo di lavoro, la commissione per la riforma del diritto di famiglia pubblica un report



Il diritto di famiglia nei Paesi Bassi deve essere drasticamente rivisto, per far fronte ai cambiamenti nella società: a sostenerlo è  una commissione governativa, guidata dall’ex sindaco di Utrecht Aleid Wolfsen. In particolare, la legge deve essere modificata per adattare la normativa al fatto che un bambino può avere più di due genitori.

Un numero crescente di bambini cresce in famiglie non tradizionali, con più genitori. ‘Famiglie monoparentali, famiglie arcobaleno… La Commissione vuole offrire garanzie legali per i diritti dei bambini in ognuna di queste situazioni,’

Il rapporto, presentato al ministro della giustizia Ard van der Steur Mercoledì, sostiene che la genitorialità genetica e quella legale, oggi, spesso non coincidono e questo aspetto -se non affrontato dalla legge- può causare seri problemi pratici ed emotivi.

La commissione, che ha lavorato 2,5 anni al rapporto, ha prodotto un elenco di 68 raccomandazioni, che si spera possano offrire maggiore protezione ai bambini.

Tra le proposte anche quella di aprire alla “multigenitorialità”:  i bambini potranno avere fino a quattro genitori legali, che insieme formerebbero un massimo di due famiglie distinte, dice la commissione. I bambini hanno il diritto di sapere da dove provengono e chi sono i genitori naturali e questo processo dovrebbe essere facilitato dalla legge, ha detto la commissione.

Inoltre, l’età in cui un bambino può avere un’influenza sulla quale genitore a vivere con in caso di divorzio deve essere ridotta da 12 a otto. La Commissione raccomanda inoltre che le famiglie plurigenitoriali siano tenute a redigere un contratto formale che stabilisca nel dettaglio chi e quando, deve occuparsi dei bambini.

Inoltre, le famiglie multigenitoriali dovranno tenere in considerazione che questa organizzazione sociale non è accettata in tutti i Paesi. La commissione, quindi, raccomanda al governo di promuovere un dibattito internazionale sul tema.

 


TAGS





31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!