Un gruppo di persone non identificate ha lanciato due bombe molotov contro la principale stazione di polizia nella Briefdragerstraat nel sobborgo di Bruxelles di Molenbeek. L’incidente è avvenuto ieri sera.

Le immagini video mostrano un gruppo di persone che prima hanno lanciato una bomba molotov all’ingresso delle stazioni di polizia. Unaseconda molotov  è stato scagliata contro i veicoli della polizia parcheggiati fuori. Nessuno è stato ferito e i danni sono limitati. I procuratori hanno avviato un’indagine.

Carlo Medo del sindacato di polizia NSPV ritiene che l’attacco sia stato una risposta all’aumento dei controlli della polizia negli ultimi giorni.

“Apparentemente alcune persone non possono accettare che la polizia faccia il suo lavoro. Oltre ad essere un attacco violento è anche molto scoraggiante per i colleghi che cercano di fare bene il loro lavoro. Lo ripetiamo: ci deve essere un giro di vite sulla violenza contro la polizia. Abbiamo bisogno di tolleranza zero” dice Medo.