Source pic: screenshot YT Tweede Kamer

Il ministro della sanità olandese Bruno Bruins, responsabile per la gestione della crisi del corona virus si è dimesso. Bruins è collassato in parlamento mercoledì sera durante un dibattito proprio sulle misure anti corona virus e ha dichiarato, dopo essersi ripreso, di aver bisogno di riposo.

Le ragioni delle sue dimissioni non sono note ma fonti interne al parlamento, hanno detto alla stampa olandese che le sue dimissioni sono inaspettate e potrebbero avere come ragione la difficoltà nella gestione della crisi.

Hugo de Jonge, collega di Bruin e viceministro, gestirà l’incarico in attesa della nomina di un successore.