Ministra della difesa NL, serve più tempo per evacuare le persone in Afghanistan

Gli alleati della NATO hanno bisogno di più tempo per evacuare la loro gente dall’Afghanistan, ha detto la ministra degli esteri ad interim Sigrid Kaag.

Kaag, che la scorsa settimana ha fatto appello alle truppe americane per fare di più, ha detto che gli alleati europei hanno fatto una richiesta urgente agli Stati Uniti martedì.

Stiamo lavorando contro il tempo”, ha detto ai media olandesi. I nostri alleati hanno detto di nuovo agli americani nella riunione del G7 che stiamo facendo una richiesta urgente per estendere la scadenza dal 31 agosto [quando le truppe americane dovrebbero ritirarsi].

Ci saranno molte persone che non potranno volare nei Paesi Bassi, nel Regno Unito, in Germania o in Francia. Tutti gli alleati americani hanno bisogno di più tempo”.

 

Nel frattempo, il primo ministro ad interim Mark Rutte ha annunciato su Twitter di aver discusso dell’evacuazione e dell’impegno “comune” di tenere aperto l’aeroporto di Kabul il più a lungo possibile con la cancelliera della Germania, Angela Merkel.

Più di 800 persone sono state evacuate dall’Afghanistan dalla presa di potere dei talebani, secondo Kaag, e questa mattina un altro volo è atterrato a Schiphol da Kabul con 184 persone a bordo.

Appena arrivati nei Paesi Bassi, i potenziali richiedenti asilo devono fare una quarantena preventiva per il Covid, in rifugi speciali.

SHARE

Altri articoli