Il ministro federale della sanità Frank Vandenbroucke ha detto in un’intervista che probabilmente non ci saranno ulteriori restrizioni Covid durante il periodo di Natale e Capodanno. Parlando al programma di attualità settimanale De afspraak, Vandenbroucke ha detto che la riunione del comitato consultivo di mercoledì prossimo non imporrà alcuna restrizione sul numero di ospiti che si possono ricevere nelle case.

L’anno scorso, durante le feste, i belgi sono stati limitati a un solo ospite al di fuori della loro famiglia. Le persone che vivono da sole erano autorizzate a ricevere due ospiti la vigilia di Natale o di Capodanno.

Quest’anno le autorità faranno affidamento sul giudizio delle persone per assicurare che le feste di fine anno si svolgano nel modo più sicuro possibile. “Non invieremo la polizia, ma faremo affidamento sul giudizio delle persone”, ha detto Vandenbroucke.

Il ministro della salute ha aggiunto che sarebbe una buona idea fare un test rapido per il coronavirus prima di incontrarsi con familiari o amici.

Anche se nessuna restrizione sarà probabilmente posta sul numero di persone che possono incontrarsi insieme durante il periodo di festa, Vandenbroucke non crede che la riunione di mercoledì prossimo deciderà di allentare le altre restrizioni che sono attualmente in vigore.

“Ci sono troppe persone in ospedale e la pressione è semplicemente troppo grande. Al momento non ci sarà alcun rilassamento generale. Anzi, non si può escludere che dovremo inasprire le restrizioni. Speriamo per il meglio ma ci prepariamo al peggio. Omicron è la grande incognita in gioco”, ha detto ancora il ministro.