NL

NL

Minigonna e datingshow “indecenti”: influencer di Rotterdam arrestata in Marocco

Photo: screenshot YT

La influencer di Rotterdam, Armani L’Goumani, è trattenuta in Marocco dopo aver partecipato a un dating show  su YouTube. La sua scelta di abbigliamento ha suscitato polemiche e anche il modo in cui ha scelto il suo appuntamento al buio è stato criticato. La giovane di 20 anni è stata fermata alla dogana mentre tornava in Olanda e le è stato chiesto di presentarsi alla polizia locale per alcune domande legate a un’indagine in corso.

Armani è influencer su TikTok con quasi 530 mila follower e ha recentemente partecipato a uno show di dating online, dove ha scelto il suo appuntamento basandosi sugli abiti degli uomini partecipanti. Indossa una gonna corta nel video, suscitando polemiche in Marocco.

La ragazza ammette che se avesse visto il video prima della pubblicazione, avrebbe potuto trovarlo troppo audace. Le reazioni negative sono arrivate rapidamente al video, cosa che la giovane olandese-marocchina non si aspettava.

Armani è sorpresa dalle critiche sulla sua scelta di abbigliamento e il fatto che abbia lasciato che il suo cane scegliesse il suo appuntamento. Tuttavia, afferma che non era sua intenzione offendere né le donne con la sua scelta di abbigliamento né gli uomini. Le autorità marocchine ritengono che le azioni di Armani nel video, come il vestirsi in modo “scabroso”, usare un cane per la scelta dell’appuntamento e il dating, normalizzino comportamenti non accettabili in Marocco. Tuttavia, Armani nega di aver avuto questa intenzione e si dice triste per le accuse.

L’influencer teme di finire in prigione per le leggi rigide del Marocco riguardo alla “nudità intenzionale e indecenza”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli