NL

NL

Mikael, 11 anni, è nato ad Amsterdam ma rischia di essere espulso in Armenia (dove non è mai stato)

Photo: DeGoedeZaak

Mikael, un ragazzo di 11 anni nato ad Amsterdam, che rischia di essere espulso nei confronti dell’Armenia, paese di origine della madre Gohar. Mikael vive in un centro di accoglienza (AZC) ad Amsterdam Sud-Est e desidera restare nella città dove è nato e cresciuto. La sua richiesta di permesso di soggiorno è stata inizialmente respinta, ma il tribunale ha stabilito che non avrebbe dovuto essere così, dice AT5. Tuttavia, l’IND (Servizio Immigrazione e Naturalizzazione) ha fatto ricorso e la questione è da oltre due anni presso il Consiglio di Stato.

Guy Loyson, un amico di Mikael conosciuto attraverso la fondazione Big Friends, ha avviato una petizione per impedirne l’espulsione. La petizione ha già raccolto oltre 13mila firme. Guy, che considera Mikael come un secondo figlio, sottolinea il lato umanitario della situazione, criticando la lunga incertezza che il ragazzo e sua madre stanno vivendo.

La maggioranza del consiglio comunale ha chiesto alla giunta di prevenire l’espulsione forzata.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli