Source pic: Politie Utrecht/Instagram

La polizia di Utrecht oggi ha intercettato una giovane siriana bloccata alla stazione centrale: la ragazza aveva un trolley e camminava da sola per la stazione.

I dipendenti di NS hanno l’hanno notata mentre si aggirava per Centraal Station e le hanno dato qualcosa da mangiare e da bere, in attesa che arrivasse la polizia perché la giovane non parlava olandese o inglese e solo grazie all’aiuto di un passante, che parlava lo stesso dialetto della giovane, sono riusciti a sincerarsi che stesse bene.

La ragazza sarebbe arrivata a Utrecht da sola e senza alcun documento: è stata rassicurata dalla polizia e portata in questura dove sono stati chiamati i servizi di emergenza per organizzarle un posto dove stare.