Migliaia in marcia ad Amsterdam contro le multinazionali per la “responsabilità climatica”

Photo: screenshot Livestream maars

Oggi, la Coalizione per la Crisi Climatica (KCC), un gruppo formato da otto organizzazioni sociali e ambientali, ha organizzato una marcia lungo la Zuidas ad Amsterdam. La marcia è volta a responsabilizzare le grandi aziende del settore finanziario per i danni climatici. Migliaia vi hanno preso parte.

Durante la marcia, i partecipanti hanno raggiunto il George Gershwinplein, passando per Gustav Mahlerlaan, per poi tornare al punto di partenza. I dimostranti hanno messo in scena un “luogo del delitto” per simboleggiare l’accusa alle aziende della Zuidas di favorire la crisi climatica finanziando e sostenendo grandi progetti inquinanti. La manifestazione è anche in solidarietà con la Palestina, con molti partecipanti che portano bandiere palestinesi e indossano keffiyeh.

La marcia, iniziata ufficialmente alle 14:00, si concluderà con un programma sul palco alle 15:30, che prevede una monologo teatrale di Freek Vielen e un’esibizione di Aafke Romeijn. Inoltre, per la prima volta, viene organizzato un ‘Protestival’ con stand di varie organizzazioni come Greenpeace e Milieudefensie, che durerà fino alle 18:00.

In precedenza, lo scorso novembre, 85.000 manifestanti, tra cui Greta Thunberg, hanno partecipato a una marcia climatica ad Amsterdam, che si è svolta pacificamente nonostante un incidente legato a un discorso su Gaza, dice AT5.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli