NL

NL

MH17, i parenti delle vittime potranno visionare le ultimi immagini dei loro cari al check-in

Nel 2014 il volo di linea MH17, Malaysia Airlines 17, in servizio fra Amsterdam e Kuala Lumpur veniva abbattuto da un missile terra-aria mentre sorvolava la zona orientale dell’Ucraina. I 283 passeggeri e i 15 membri  del personale di volo (di cui 196 cittadini olandesi, ndr.) dell’equipaggio rimasero uccisi nell’incidente.

Oggi, a distanza di tre anni da quel tragico evento, ai parenti delle vittime sarà consentito di poter prendere visione delle immagini raffiguranti i loro cari durante il loro ultimo check-in. Restano da definire le tempistiche e le modalità di questa “resa pubblica” del materiale visivo attualmente in possesso del Pubblico Minsitero.

In questi tre anni la fondazione a sostegno dei familiari Vliegramp ha più volte fatto richiesta di avere la possibilità di prendere visione delle immagini che non hanno alcun fine di prova nell’indagine lanciata dopo il drammatico incidente.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli