The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

MH17, deputato CDA manovra falso testimone ucraino. Perchè? Imbarazzo nel governo

Pieter Omtzigt secondo il quotidiano NRC avrebbe tentato di accreditare presso il  comitato dei familiari delle vittime  Aleksandr R



Il deputato cristiano democratico Pieter Omtzigt è nella bufera per una vicenda relativa al disastro MH17. ., ucraino e falso testimone. Il giornale sostiene di  avere prove  documentali di incontri tra  il deputato olandese e il cittadino ucraino, dove viene perorata  la tesi  che il giorno dell’abbattimento dell’aeromonile Malaysian airline, ci fossero diversi veivoli nei pressi dello spazio aereo dell’MH17.

Tale  tesi viene sostenuta da Mosca  che rifiuta categoricamente di accettare la teoria dell’abbattimento con missili Buk, ordigni di fabbricazione russa.  Omtzigt, lo scorso  maggio, avrebbe presentato Aleksandr R. presso la commissione sul disastro MH17 nonostante le prove dell’inchiesta giornalistica dimostrino come il parlamentare cristiano  democratico abbia concordato in anticipo con l’ucraino le domande sul suo coinvolgimento.

Omtzigt ha presentato scuse via Twitter ma di dimissioni, per il momento non se ne parla.

 

La situazione è delicata perchè il premier Mark Rutte, quando il CDA era all’opposizione, si era scontrato personalmente con il parlamentare sulla questione MH17. Oggi che il CDA governa e la maggioranza di coalizione è di appena un deputato, la  situazione politica è decisamente più complessa.


TAGS





31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!