Il Joint Investigation Team (JIT) che sta indagando sul disastro MH17, offrirà un aggiornamento sullo stato attuale delle indagini durante una conferenza stampa programmata per il 24 maggio prossimo, riferisce RTL News.

Durante la conferenza stampa, la JIT risponderà alle domande dei cittadini. Gli investigatori sottolineano che non entreranno nel dettaglio dell’inchiesta in corso.

Il volo MH17 della Malaysia Airlines da Amsterdam a Kuala Lumpur è stato abbattuto  il 17 luglio 2014 da un missile mentre sorvolava il Donbass, territorio secessionista ad est dell’Ucraina. L’Olanda ritiene che dell’abbattimento sia responsabile la Russia.

Il disastro è costato la vita a 298 passeggeri.