NL

NL

Metro di notte ad Amsterdam? Il comune studia la possibilità

La città di Amsterdam, il GVB e la Vervoerregio stanno esaminando la possibilità di introdurre un servizio di metropolitana notturna. Lo ha annunciato l’assessore ai Trasporti, Melanie van der Horst, sottolineando che attualmente l’implementazione risulta difficile.

Per questa iniziativa è stato riservato un budget di 250.000 euro, che verrà utilizzato solo se lo studio dimostrerà la fattibilità del progetto. Diverse forze politiche avevano già richiesto una sperimentazione per il prolungamento del servizio metropolitano nelle ore notturne, ma finora non era stato possibile a causa della carenza di personale e dei lavori di manutenzione notturni.

In aggiunta, la città investirà oltre sette milioni di euro in altre misure per migliorare il trasporto pubblico: tra le misure rendere più accessibili le fermate per le persone con disabilità, modificare le strade circostanti e creare più parcheggi per biciclette presso le stazioni della metropolitana.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli