L’Olanda si è svegliata anche oggi con la neve ma il sottile strato delle precipitazioni della mattinata dovrebbe sciogliersi in giornata.  KNMI ha emesso un codice giallo per le strade a causa della possibilità di ghiaccio.

 

 

A causa del tempo, NS ha cancellato alcune corse e in giornata sono attesi 2-4 centimetri di neve a sud e 1-2 a nord.

Anche l’aeroporto di Schiphol avverte del rischio di ritardi a causa del ghiaccio.

Da nord a sud, leggere nevicate hanno segnato la settimana olandese che volge al termine quindi le precipitazioni sono state di una certa importanza a sud-est mentre nel resto del paese, la neve caduta non ha superato i 2 centimetri. Il servizio ferroviario NS ha lavorato a regime ridotto e lunedi l’aeroporto di Rotterdam è stato chiuso per mezza giornata ma nessun disservizio di particolare rilevanza a Schiphol o a Eindhoven. Il pericolo maggiore è rappresentato da incidenti causati dalle strade ghiacciate. 

A causa della modesta entità del fenomeno meteo non sono stati registrati disagi particolari sulle autostrade e nei centri urbani. Tuttavia, il  ministero dei trasporti aveva dislocato personale extra per fronteggiare l’emergenza sulle strade con 546 camion spargisale e 350 spazzaneve. 

La perturbazione si sta muovendo da sud-est a nord ma nel weekend non è prevista neve ma cielo coperto e temperature in leggero aumento.