Niente neve o ghiaccio in vista, insomma: niente inverno. Nonostante i due mesi abbondanti che dividono gennaio e l’inizio ufficiale della primavera, non sembra all’orizzonte, profilarsi la possibilità di una svolta meteo, dice il meteorologo del portale Weerplaza, Raymond Klaassen, al sito web Nu.nl.

L’inverno richiede venti orientali e i Paesi Bassi sono attualmente investiti da un’ondata d vento caldo da sud-ovest, ha detto. Meteo, l’inverno non è in vista: temperature più alte della media stagionale

Secondo il meteorologo Reiner van den Berg “tutti i segnali indicano che queste temperature miti sono destinate a rimanere”: notti fredde e brina al mattino ma probabilmente null’altro fino a primavera, dice ancora l’esperto. Per KNMI fino al 21 gennaio proseguiranno temperature sopra la media e solo, con appena il 30% di possibilità che venga a piovere.