L’Olanda si mette alle spalle la prima nevicata del 2019 ma le temperature rigide della notte, hanno consolidato i pochi centimetri di neve scesi ieri e oggi la situazione sulle strade, potrebbe essere difficile, soprattutto per chi viaggia su due ruote.

L’istituto meteorologico KNMI ha emesso un codice giallo valido per l’intero paese.

Ma la nevicata di ieri, appena tre centimetri in media, ha provocato quasi 2.300 chilometri di ingorghi sulle strade olandesi, un vero record, con enormi disagi soprattutto nelle province est del paese.

Mercoledì i treni circoleranno regolarmente dopo una giornata di passione che ha visto cancellato quasi il 20% delle corse.

Le temperature del pomeriggio varieranno tra 0 e 3 gradi Celsius lungo la costa.