40,4 gradi registrati presso la stazione meteorologica di Gilze-Rijen tra Breda e Tilburg giovedì pomeriggio, ha detto l’ufficio meteorologico KNMI: questo è un nuovo record nazionale.

 

 

40 gradi sono stati registrati anche nella stazione meteorologica Twenthe tra Enschede, Hengelo e Oldenzaal e ad Hupsel nella parte orientale del Gelderland. Le alte temperature di giovedì superano il nuovo record di mercoledì, stabilito a Eindhoven, e batte il precedente, risalente al 1944, di quasi due gradi Celsius.

Giovedì l’istituto di sanità pubblica RIVM ha lanciato un allarme anti-smog in alcune parti dei Paesi Bassi, affermando che la qualità dell’aria è “estremamente scarsa” nelle aree del Brabante Settentrionale, Zuid Holland, Limburg, Zeeland, Noord Holland, Flevoland e Utrecht. Un allarme anti-smog riguarda tutti, non solo le fasce più deboli.

Il pomeriggio e la prima serata sono i momenti peggiori della giornata per lo smog.

Venerdì è attesa una giornata calda e soleggiata temperature prossime ai 35 gradi a sud, ma il fine settimana sarà più fresco, con temporali, ha detto l’ufficio meteorologico KNMI. Anche la prossima settimana la colonnina di mercurio andrà spesso sopra i 30°.