The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Mercato immobiliare: serve 1 milione di alloggi per l’emergenza abitativa



Il mercato immobiliare olandese ha bisogno d 845.000 nuove case per evitare un ulteriore aggravarsi della situazione, dice uno studio sullo stato del mercato immobiliare commissionato nel 2020 del Ministero degli Interni. La relazione annuale contiene gli sviluppi più importanti  dell’anno scorso ed è stato presentato al Parlamento dalla Ministra OIlongren.

Attualmente mancano 331.000 alloggi nei Paesi Bassi, il 4,2% dello stock immobiliare. L’obiettivo del governo è far scendere questa pecentuale al 2% nel 2035. Allora, i Paesi Bassi conteranno 8,8 milioni di abitanti e le nuove case serviranno anche per ridurre i disagi derivanti dall’aumento della popolazione.

Nell’anno scorso sono state costruite 71.500 nuove case e altre 10.000 sono state realizzate convertendo edifici esistenti. Nel 2018, il governo ha espresso il desiderio di costruire 75.000 nuovi alloggi ogni anno fino al 2025. Quest’anno, a causa delle decisioni del tribunale sulle emissioni, il settore ha rallentato: i nuovi immobili costruiti sono infatti 55.000 quest’anno e saranno 50.000 nel 2021.

La situazione più difficile riguarda prime case e redditi medi che faticano a trovare un alloggio: i primi perchè il costo degli immobili è troppo elevato per le loro tasche, gli altri perchè si trovano a cavallo tra il settore sociale e quello libero, e entrambi sono per loro inaccessibili. Il governo sta investendo denaro anche per alloggi per i senzatetto. Difficile, per il momento, prevedere conseguenze durature della crisi del corona sul mercato immobiliare.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!