NL

NL

Mercato dei sex toys a gonfie vele anche dopo la pandemia: mai venduti cosi tanti frustini e vibratori

Il mercato dei sex toys va a gonfie vele: frustini e vibratori, anche dopo la pandemia, sono popolarissimi e EasyToys, leader di mercato nel settore dei prodotti erotici, lo scorso anno ha registrato un aumento del fatturato del 10% rispetto all’anno precedente, dice NU,

Il fatturato della capogruppo EQOM Group è stato pari a 182 milioni di euro lo scorso anno: “Durante la pandemia, ci sono stati picchi di vendite senza precedenti. Non ci aspettavamo di superarli. Questo dato conferma che l’interesse per il benessere sessuale continua a crescere”, afferma il CEO Eric Idema. La collaborazione con aziende come HEMA, Hunkemöller e Van der Valk Schiphol indica che la sessualità sta uscendo dalla sfera dei tabù, dice Idema. I prodotti erotici si trovano quindi sempre di più in negozi mainstream, fuori dalla nicchia dei sex shop.

E non solo, anche piacere sostenibile: c’è una maggiore domanda tra i fruitori di giocattoli erotici sostenibili. I vibratori in materiale riciclato sono nella lista dei nuovi prodotti più venduti. QOM Group ora genera il 60 percento del suo fatturato dall’estero. L’azienda opera in otto paesi, tra cui Regno Unito, Germania, Polonia, Italia, Spagna e paesi scandinavi.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli