Author: Pedro Aragão Source: Wikipedia License: CC BY-SA 3.0

Un cyber-attack ai server di EasyJet ha messo nelle mani di hackers indirizzi e-mail e informazioni di viaggio di 9 milioni di clienti. Lo sostiene la low-cost in un comunicato stampa. Non è ancora chiaro chi ci sia dietro l’attacco, cosa sia successo ai dati e quando si sia verificato.

I passeggeri i cui dati sarebbero stati rubati verranno informati nei prossimi giorni, fa sapere EasyJet. I dettagli delle carte di credito di 2208 clienti -inoltre- sarebbero stati visualizzati dagli hackers. Questi ultimi ono già stati informati, riferisce EasyJet.

La società continua dicendo che non ci sono prove che le informazioni personali siano state usate in modo improprio. Su consiglio del watchdog britannico sulla privacy, EasyJet offre ai clienti consigli su come ridurre il rischio di phishing.

La compagnia aerea afferma di essere stata vittima di un attacco sofisticato ed è attualmente in corso un’indagine.