Source pic: Pixabay

Un attacco informatico senza precedenti ha colpito ieri i siti web del servizio pubblico, studenti, lavoratori in smart working e anche il sito di VRT, dice il canale fiammingo. Diversi  siti web del governo, compreso quello del primo ministro Alexander De Croo e il sito Tax-on-Web del dipartimento delle finanze, erano estremamente lenti o inaccessibili. Riunioni di commissione nel Parlamento federale sono state annullate e il sistema di prenotazione è rimasto fuori servizio per due ore. È ora in corso una ricerca frenetica per cercare di individuare i responsabili, dice la tv pubblica fiamminga.

È stata la stessa Belnet a parlare dell’attacco, dice VRT, un Ddos, ossia un invio a “raffica” di richieste ad un sito che finiscono per mandarlo in tilt. Belnet gestisce il traffico Internet per i servizi e le autorità pubbliche e per le università e i college di istruzione superiore del paese. Anche molti studenti a cui vengono impartite lezioni dad e lavoratori in smart working sono stati colpiti.

All’inizio di martedì pomeriggio il team tecnico di Belnet ha notato un traffico estremamente intenso sui siti web delle università e degli enti pubblici: l’attacco informatico ha fatto sì che per circa due ore fosse impossibile prenotare online un appuntamento per un vaccino. L’evento è stato descritto da Belnet come “senza precedenti” nella sua portata, dice VRT .

L’attacco informatico non ha avuto impatti sui centri vaccinali. Belnet ci tiene a sottolineare che nessun dato è stato rubato