In un messaggio dalla sua pagina FB ufficiale, il premier Mark Rutte invita il Regno Unito a “schiacciare” il bottone per l’uscita dall’UE il prima possibile, attivando l’ormai noto articolo 50 del Trattato di Lisbona.

Nel citare un colloquio telefonico con il nuovo primo ministro Theresa May, Rutte avrebbe posto l’enfasi sulla necessità di una decisione rapida da parte del Regno Unito sottolineando la necessità per l’UE di riorganizzarsi senza la presenza britannica.

Il premier olandese ha ricordato che i rapporti con il Regno Unito “erano, sono e rimarranno buoni” ponendo l’enfasi su elementi storici e culturali comuni.

Per Rutte l’Europa non ha bisogno di una “visione per il futuro” ma di stabilità e crescita economica.