NL

NL

Manifestazione pro Palestina ad Amsterdam: scontri con la polizia. Tensione con corteo pro Israele

Photo: screenshot Encampment Amsterdam

Lunedì sera, la polizia ha arrestato decine di manifestanti pro-Palestina a Kalverstraat, Amsterdam, mentre si dirigevano verso una manifestazione pro-Israele organizzata dal partito di estrema destra SGP in Piazza Dam. I manifestanti pro-Palestina sono stati accusati di aver lanciato fuochi d’artificio contro gli agenti, dice il Parool.

Lunedì sera, la polizia ha arrestato decine di manifestanti pro-Palestina a Kalverstraat, Amsterdam, mentre si dirigevano verso una manifestazione pro-Israele organizzata dal partito di estrema destra SGP in Piazza Dam.

La manifestazione pro-Israele includeva canti di salmi, inni cristiani e l’inno nazionale israeliano, con i partecipanti che sventolavano bandiere israeliane. A poca distanza, centinaia di manifestanti pro-Palestina cercavano di disturbare l’evento, protestando contro l’attacco israeliano a un campo profughi a Rafah avvenuto domenica.

La polizia antisommossa (ME) è intervenuta più volte per gestire la situazione. I manifestanti pro-Palestina sono stati caricati su autobus, ma alcuni hanno opposto resistenza e hanno lanciato biciclette e bottiglie contro la polizia per impedire la partenza dei mezzi, continua il quotidiano di Amsterdam.

Secondo un portavoce della polizia, decine di manifestanti sono stati arrestati, ma il numero esatto non è stato comunicato. Gli arrestati passeranno la notte nelle celle della polizia e martedì si saprà di più sulle accuse specifiche a loro carico.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli