The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Manifestazione anti-razzista a Bruxelles, 10mila persone in piazza. Cortei anche ad Anversa e Gent

Photocredit: courtesy of M.K.

Anche Bruxelles, una settimana dopo Amsterdam, ha visto sfilare una marea di persone, in marcia contro il razzismo. Ma i numeri, nella capitale belga, sono da capogiro: 10mila persone si sono riunite a Place Poelaert per protestare contro la violenza della polizia e contro il razzismo, in ricordo di George Floyd.

La stragrande maggioranza dei manifestanti indossava maschere per proteggersi dal romanzo Coronavirus. Molti portavano cartelli con lo slogan “Black Lives Matter”. Altri hanno menzionato i nomi di Semira Adamu, Mawda e dei giovani residenti di Bruxelles Mehdi e Adil.

La polizia era presente ma non ha fatto alcun intervento.

 

Scontri al termine

Secondo il portale Knack, al termine del corteo ci sarebbero stati alcuni, limitati, scontri a Matongé. Alcuni negozi sarebbero stati danneggiati e macchine della polizia, colpite. Manifestazioni anche a Gent e Anversa, dove la polizia ha arrestato 150 persone perchè non mantenevano le distanze.