NL

NL

Manifestanti pro-Palestina arrestati a piazza Dam: questa settimana, toccava ai pro-Israele

Due manifestanti pro-Palestina sono stati arrestati a piazza Dam questo pomeriggio perchè hanno rifiutato di obbedire all’ordine della polizia di andarsene dalla piazza. I due sono stati rilasciati in serata, scrive AT5.

La sindaca Femke Halsema ha interrotto una tradizione di lungo corso che vede ogni settimana una manifestazione pro-Palestina e una pro-Israele a piazza Dam autorizzandole solo a “settimane alterne”: un grupoo può manifestare i weekend pari, l’altro quelli dispari.

Tuttavia, una decina di manifestanti pro-palestinesi, tra cui l’attivista Frank van der Linde, hanno deciso di manifestare in Piazza Dam. Van der Linde è uno degli attivisti arrestati dalla polizia. Questa settimana, toccava ai filo-israeliani.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli