NL

NL

Mancano medicine: le farmacie in Olanda spendono una fortuna per staff che “risolva problemi”

Secondo un’indagine KNMP, lo scorso anno le farmacie olandesi hanno speso circa 220 milioni di euro in costi del personale per affrontare la carenza di medicinali, dice NOS. Questo significa che ogni farmacia media in Olanda ha dovuto dedicare un assistente a tempo pieno per gestire tali carenze.

La carenza di medicinali nei Paesi Bassi è in aumento dal 2004 e ha raggiunto 2292 casi nel 2023, rispetto ai 1514 del 2022. Circa 5 milioni dei 13 milioni di utilizzatori di medicinali nei Paesi Bassi hanno sperimentato almeno una volta la mancanza di un farmaco. La maggior parte delle carenze è temporanea, ma alcune sono permanenti.

I farmacisti dedicano sempre più tempo a trovare alternative per i medicinali mancanti, a scapito della cura farmaceutica diretta ai pazienti. Le farmacie spesso devono cercare forniture presso grossisti, produttori o all’estero. L’indagine KNMP mostra che la metà dei pazienti riceve un farmaco di un altro brand, mentre quasi il 40% riceve una diversa dose, forma o principio attivo, aumentando il rischio di uso improprio, effetti collaterali o rischi per la salute.

La Federazione dei Pazienti ha rilevato che oltre la metà delle persone ha già avuto problemi di carenza di farmaci quest’anno, con il 46% che ha provato incertezza o stress e un terzo che ha riportato più dolore e disturbi.

Non esiste ancora una soluzione strutturale ma domani la commissione politica sugli aiuti e i farmaci della Tweede Kamer  (Parlamento) discuterà delle carenze di medicinali e dei problemi di approvvigionamento.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli