Manca personale in ospedale e la carenza strutturale si fa sentire soprattutto su coloro in servizio, con il risultato di un aumento considerevole di burnout e di grande preoccupazione da parte delle strutture sanitarie, dice BNR Radio.

L’associazione professionale degli infermieri non ha cifre da fornire ma i medici vedono la difficoltà della situazione. Il timore è l’effetto domino che gli attuali segnali potranno portare in futuro:  la carenza di personale produce un sovraccarico sullo staff che riduce a quel punto si ammala.

I dati dell’ufficio di statistica CBS hanno mostrato a giugno che il numero di dipendenti che si assenta dal lavoro a causa di malattia ha subito un’impennata nell’ultimo periodo.

Il servizio sanitario sta vivendo lo stesso periodo di crisi dell’edilizia e della ristorazione.