NL

NL

Malcontento nel VVD per la nomina della ministra anti-immigrati di Wilders: è un’estremista

photo: Tweede Kamer

La nomina di Marjolein Faber, esponente del Partito per la Libertà (PVV), a ministra dell’Asilo e della Migrazione ha generato grande preoccupazione tra i politici locali del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (VVD). In seguito all’annuncio, RTL Nieuws ha condotto un sondaggio tra i politici provinciali del VVD, rivelando un diffuso malcontento. Le preoccupazioni principali riguardano le dichiarazioni radicali di Faber e il loro potenziale impatto sulle relazioni con l’Europa.

A causa delle tensioni, è stato necessario un incontro urgente tra i leader della coalizione e il formatore Richard van Zwol. Durante l’incontro, Dilan Yesilgöz, leader del VVD, ha manifestato dubbi sulla nomina di Faber, descrivendola come una figura controversa. Nonostante ciò, è stato deciso che la deputata PVV resterà candidata a ministra per l’Asilo e la Migrazione. Subito dopo l’incontro, Faber ha pubblicato un tweet in cui affermava che, come membro del governo, si esprimerà nel rispetto degli accordi fondamentali del governo e delle dichiarazioni sullo stato di diritto.

Nonostante questa assicurazione, i politici locali del VVD sono ancora preoccupati. Ietje Jacobs-Setz, capogruppo del VVD nel consiglio comunale di Groningen, ha espresso la sua inquietudine su Twitter, affermando che la collaborazione con una persona dalle dichiarazioni così estreme compromette i valori liberali del partito. In un’intervista con RTL Nieuws, Jacobs-Setz ha evidenziato che le dichiarazioni radicali di Faber potrebbero ostacolare la capacità dei Paesi Bassi di ottenere risultati in Europa, suscitando timori per il futuro delle politiche europee.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli