WONING

WONING

“Mai chiesto inquilini che ‘cucinino solo all’occidentale'”, i proprietari smentiscono l’agenzia

L’annuncio per l’appartamento di Amsterdam riservato “solo a chi cucina all’occidentale” sarebbe stata una trovata dell’agenzia: cosi hanno detto i proprietari al quotidiano Volkskrant commentando l’annuncio che escludeva dai possibili candidati coloro che avessero cucinato con spezie esotiche.

Maysaa Munaf, expat originaria dell’Iraq è stata al centro di un caso dopo che l’agenzia Executive Home Rentals l’aveva ammonita che nell’appartamento in questione non è consentito cucinare speziato o per molte ore. Il messaggio che la donna ha ricevuto dai makelaar è diventato virale dopo che lei l’ha condiviso sulla sua pagina FB.

Il boss dell’agenzia immobiliare ha insistito con il quotidiano di Amsterdam che la richiesta sia arrivata dalla coppia di proprietari nonostante questi, sentiti dal Volkskrant, smentiscano categoricamente: condizioni discriminatorie, non le avremmo mai inserite in un annuncio.

Ma a puntare il dito contro l’agenzia, arriva anche l’associazione dei proprietari di Amsterdam: nessuno tra di noi ha mai parlato di “cucina” tra i temi sensibili per le case da affittare, avrebbe detto il portavoce.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli