Photo: a Sinterklaas intocht in Rotterdam

Manifestanti del gruppo Kick Out Zwarte Piet (KOZP) sono stati assaliti domenica pomeriggio sul Vrijthof a Maastricht da un gruppo di hooligans pro-Zwarte Piet, scrivono NU.nl e AD. Per ristabilire la calma è dovuto intervenire il nucleo anti-sommossa della politie.

I sostenitori della Blackface erano a volto coperto e tiravano fuochi d’artificio contro la polizia. La manifestazione del gruppo KOZP doveva originariamente aver luogo sul Vrijthof, ma è stata spostata all’ultimo minuto presso il Mosae Forum perché la piazza era stata occupata dai facinorosi che volevano impedire la protesta.

L’organizzazione KOZP accusa il comune di non aver adottato misure di sicurezza sufficienti per proteggere manifestanti anti-ZP.