Il personale di NS è in sciopero per la terza volta in una settimana oggi, lunedì 29 Ottobre. L’azione sindacale si svolge nell’Olanda Settentrionale, ma i viaggiatori in treno in tutto il Paese devono tenere conto dei tempi più lunghi e dei trasferimenti più frequenti.

Nello stesso Noord-Holland, quasi nessun treno NS ha circolato durante il giorno e le conseguenze si sono fatte sentire, probabilmente, anche nel resto del paese.

L’aeroporto di Schiphol ha un accesso limitato da Utrecht Central ma NS chiede alle persone di andare a Schiphol in treno solo se non c’è davvero altro modo per arrivarci.

Anche i passeggeri dei treni internazionali sentono l’impatto dello sciopero: Thalys ed Eurostar sono fermi e altri treni internazionali percorrono meno o percorrono solo una parte del percorso.

ANWB prevede che lunedì saranno diverse le auto in giro sulle strade intorno ad Amsterdam, in parte a causa dello sciopero.

Il personale di NS è in agitazione a causa della fallita negoziazione del contratto collettivo di lavoro tra NS e i sindacati FNV, CNV e VVMC.