The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

MUSIC

L’ultimo concerto di Bernard Haitink

Il direttore d’orchestra e il suo splendido addio alla Royal Albert Hall di Londra



Il 3 settembre 2019, Bernard Haitink – lo stimato direttore d’orchestra olandese – è salito sul palco di Londra per il suo concerto di addio. Dopo aver subito un grave calo lo scorso anno, il novantenne Bernard Haitink ha annunciato un anno sabbatico che più recentemente si è trasformato in ritiro definitivo. 

Haitink è stato accolto dal più caloroso dei saluti e ha ringraziato il suo pubblico con un maestoso gesto del suo bastone da passeggio.

Durante la prima metà del programma è stato affiancato da Emanuel Axe, con il quale ha diretto la Filarmonica di Vienna nella sinfonia Piano Concerto no. 4 di Beethoven. Successivamente, ha diretto la Sinfonia n. 7 di Bruckner, quale sincero tributo al compositore e mentore Wagner, dimostrando il lavoro ideale con cui dire addio.

Lo splendore olimpico di Haitink nei movimenti esteriori, impercettibili ma tinti di tristezza, rappresentano un valore artistico senza tempo. La produzione musicale di Haitink è stata una puntuale dimostrazione di virtù e valori irremovibili.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!