NL

NL

Londra richiede navi olandesi per proteggere la flotta britannica dall’Iran

Il Governo olandese deciderà il prossimo mese se inviare una fregata nello Stretto di Hormuz. Lo Stretto, che collega il Golfo Persiano a quello di Oman, è una rotta nautica cruciale ed è stato teatro, di recente, dell’ennesima crisi internazionale tra Iran e occidente. La nave olandese avrebbe il compito di proteggere le navi britanniche da possibili attacchi iraniani.

Le tensioni sono scoppiate la scorsa settimana, quando le forze iraniane hanno sequestrato la petroliera Stena Imperio. Gli iraniani affermano che la nave ha ignorato la richiesta di soccorso di un peschereccio. La mossa potrebbe essere una ritorsione dopo che nel mese di luglio, i britannici avevano confiscato una superpetroliera iraniana, la Grace 1, sulle coste di Gibilterra.

Londra dichiara di aver sequestrato la nave perché stava trasportando 2.1 barili di petrolio in Siria, disobbedendo alle sanzioni internazionali. L’Iran risponde che la nave era diretta verso un altro, ignoto, porto del Mediterraneo.

Il Ministro della Difesa olandese conferma a RTL Nieuws di aver ricevuto la richiesta di aiuto britannica. Tuttavia, sebbene l’ultima parola spetti al Ministero, il Governo vuole che i parlamentari discutano prima del problema. Il Ministro degli Esteri Stef Blok ha messo le mani avanti, dichiarando che l’Olanda “non vuole assolutamente essere coinvolta in una guerra con l’Iran.”

SHARE

Altri articoli