NL

NL

L’Olanda vuole intervenire contro “minaccia russa nel Mare del Nord”

NAC, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il governo olandese accelererà la realizzazione di una strategia contro la minaccia russa nel Mare del Nord. Durante un dibattito parlamentare, è emersa preoccupazione per potenziali atti di sabotaggio russi che potrebbero paralizzare l’economia e la società olandese, dice NOS. I servizi segreti europei hanno avvertito di possibili piani russi per sabotare infrastrutture cruciali, come gasdotti e cavi sottomarini. I giornalisti dei paesi nordici hanno trovato indicazioni che la Russia stia pianificando azioni simili, dice NOS.

Il parlamentare VVD Erkens ha criticato la facilità con cui le imbarcazioni russe accedono ai porti e alle acque olandesi e la ministra della Difesa Ollongren ha affermato che queste navi sono monitorate attentamente e le segnalazioni sono rese pubbliche. La ministra della Giustizia Yesilgöz ha dichiarato che i rischi sono in fase di valutazione da parte delle autorità.

La strategia di protezione, inizialmente prevista per l’autunno, sarà accelerata: parte del piano sarà resa pubblica, mentre i dettagli tecnici rimarranno segreti per motivi di sicurezza. Con il cambio di governo imminente, la nuova coalizione dovrà finalizzare la strategia. La coalizione PVV, VVD, NSC e BBB non ha la maggioranza al Senato e dovrà cercare il supporto di partiti d’opposizione.

Nel dibattito, il D66 ha espresso preoccupazione per possibili collaborazioni con partiti pro-Russia, mentre GroenLinks-PvdA teme che il PVV possa non sostenere l’Ucraina.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli