gencat cat, CC0, via Wikimedia Commons

I Paesi Bassi invieranno 90mila dosi del vaccino AstraZeneca in Suriname dopodomani, 50mila in più di quanto previsto, dice NOS. Secondo il Ministero della Salute, gli ospedali dei Paesi Bassi hanno ordinato meno vaccino, lasciando spazio per consegnare un lotto più grande al Suriname.

Nei Paesi Bassi, AstraZeneca viene utilizzato solo per le persone che necessitano di una seconda iniezione: in definitiva, l’intenzione è che i Paesi Bassi forniscano 750.000 dosi di AstraZeneca, se possibile questo mese, ma ciò dipende dalle consegne che ricevono gli stessi Paesi Bassi.

In Suriname verrebbero consegnati anche 50mila dosi di Moderna ma secondo il ministero olandese, essendo necessarie temperature meno basse per AstraZeneca, il vaccino è più facile da inserire logisticamente nel programma di vaccinazione del paese.

I Paesi Bassi non inviano solo vaccini  in Suriname: martedì scorso, un volo di pronto soccorso è andato a Paramaribo con, tra l’altro, bombole di ossigeno e mascherine. Venerdì è seguita una squadra di una ventina di medici, microbiologi e infermieri.