Anche dopo la prossima settimana, molto probabilmente i Paesi Bassi rimarranno rossi sulla mappa dell’ECDC, il RIVM europeo: la determinazione del colore si basa sul numero di test positivi per 100.000 abitanti nelle due settimane di calendario precedenti e sulla percentuale di test positivi su base settimanale.

Il numero di test positivi nei Paesi Bassi è nuovamente in calo, ma in media non ancora abbastanza per tornare su arancione. La mappa viene pubblicata ogni giovedì.

Il codice colore è determinato per provincia e allo stato attuale, il Noord Holland rimarrà sul rosso scuro, mentre le altre undici province torneranno al rosso standard.

La carta ECDC non ha conseguenze automatiche ma i paesi, solitamente, ne rispettano le prescrizioni.