NL

NL

L’Olanda potrebbe adottare il green pass per bar e cinema

Chi va in un bar o al cinema potrebbe dover mostrare all’ingresso di essere stato vaccinato o di avere un test corona negativo anche in Olanda. E’ quanto ha affermato il ministro della Salute Hugo de Jonge subito dopo il Consiglio dei ministri di oggi, dice RTL Nieuws.

Il governo prenderà una decisione in merito al safe pass il 14 settembre. Innanzitutto, il gabinetto è ancora in attesa di consigli dal team di gestione dell’epidemia. Le nuove misure entreranno poi in vigore il 25 settembre, dice il canale tv.

Secondo il ministro, un gruppo di circa 1,8 milioni di persone che non sono state vaccinate o che non hanno sviluppato l’immunità dopo un contagio, creano “un serio dilemma in autunno”.

Le persone che vogliono andare in un bar, in un museo, in un cinema o una terrazza potrebbero dover dimostrare all’ingresso di essere state vaccinate o di avere un test corona negativo. Questo è ciò che ha appena detto il ministro della Salute Hugo de Jonge che teme un’impennata di ricoveri ma sa che misure strette non possono più essere implementate.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli