NL

NL

L’Olanda abbandona in strada i richiedenti asilo: in 33 a Ter Apel dormono su sedie e materassi

Nella notte dal lunedì al martedì, i richiedenti asilo hanno dormito su sedie e materassi nella sala d’attesa del centro per le domande di Ter Apel. Lo afferma un portavoce dell’Agenzia centrale per l’accoglienza dei richiedenti asilo (COA). Non c’era più spazio per le 33 persone nel normale rifugio, dice RTL.

Il portavoce parla di un caso straordinario: secondo il COA, c’era abbastanza spazio per dormire per le due notti successive. “Abbiamo a che fare con un numero imprevedibile di persone che sono nuove nel centro”, afferma il portavoce. “Dobbiamo risolvere un puzzle ogni giorno, lunedì scorso quel puzzle era molto complicato.”

Per le persone vulnerabili, quella notte sono stati collocati dei materassi nella sala d’attesa e l’amministrazione ha offerto anche cibo e bevande. Il Consiglio olandese per i rifugiati definisce triste che “alle persone che cercano protezione qui venga assegnata una sedia come posto per dormire”. Il fatto che il centro di accoglienza di Ter Apel sia di nuovo alle prese con una carenza di posti letto è preoccupante, secondo l’organizzazione. “Speriamo che questa notizia non sia foriera di una prossima crisi dell’accoglienza a Ter Apel”. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli