BE

BE

Lo staff e il management di Bruxelles Environnement preoccupati per l’imminente nomina ai vertici

Photo: Wiki/CC 2.0

La direzione e il personale di Brussels Environment non gradiscono la nomina di Marie-Pierre Fauconnier a nuova direttrice generale: in una lettera critica al governo di Bruxelles, i direttori esprimono la loro “preoccupazione”. Fauconnier ha un passato discutibile come direttrice a Sibelga e FPS Energy. Fauconnier è definita “polarizzante”. Ad esempio, come direttrice dell’FPS Energy, era sotto accusa per bullismo e nel 2010, il sindacato dei dipendenti pubblici francofoni Gerfa aveva scritto che il suo mandato di direttrice aveva portato a un vero e proprio campo di battaglia con denunce per comportamento fuori dalle righe e “mobbing” nei confronti di alcuni dipendenti.

Gerfa ha criticato le gite da lei organizzate e ha concluso che Fauconnier “mescola gli interessi politici e personali con l’interesse generale della comunità e della carica pubblica”. Da prima che diventasse CEO di Sibelga, dove ha dovuto dimettersi nel 2021, poco dopo la sua nomina, perché aveva fatto pagare all’ente e spese legali personali, dice Bruzz.

Il consiglio di amministrazione teme che il passato della dirigente possa incidere sulla reputazione di Brussels Environment. “La fiducia dei cittadini in questa istituzione e il credito che i nostri partner pubblici e privati ​​ci danno giocano un ruolo cruciale per il corretto svolgimento delle nostre missioni”.

La direzione di Bruxelles Ambiente sottolinea inoltre che i valori fondamentali della funzione pubblica e i principi dello stato di diritto devono essere incarnati dal vertice: “Questi valori stabiliti includono, tra le altre cose, la rigida applicazione delle leggi e dei regolamenti, la lealtà, la neutralità e l’onestà”. Non è chiaro quando il governo deciderà.

Il gabinetto del ministro Sven Gatz (open VLD) dice che non è all’ordine del giorno di giovedì prossimo, “ma può darsi che se ne parli”. In ogni caso, non è semplice revocare semplicemente un incarico assegnato. Marie-Pierre Fauconnier è risultata prima nella procedura di selezione.

SHARE

Altri articoli