CULTURE

CULTURE

Lo spazio secondo Max Beckmann in mostra a L’Aia

Max Beckmann, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

La mostra”Universum Max Beckmann”, in corso, inaugurata il 27 gennaio 2024 e visibile fino al 20 maggio 2024 presso il Kunstmuseum Den Haag, ha esplorato l’opera del pittore Max Beckmann attraverso la sua rappresentazione dello spazio.

Beckmann, con la sua tecnica pittorica unica e la sua visione unica della realtà, ha manipolato lo spazio nei suoi dipinti in modo straordinario. La mostra ha esaminato come Beckmann abbia sviluppato il suo linguaggio visivo basato su molteplici fonti, tra cui letteratura, religione e osservazioni personali. Attraverso i suoi dipinti, Beckmann esprimeva le tensioni intellettuali e spirituali della sua epoca, fondendo elementi tradizionali con influenze moderne come il teatro, il circo e il cinema.

La mostra esplora i vari generi pittorici affrontati da Beckmann, dai ritratti ai paesaggi, con particolare enfasi sulla sua manipolazione dello spazio nelle composizioni. L’esposizione ha offerto uno sguardo approfondito sull’opera di Beckmann, mostrando come le sue rappresentazioni della realtà riflettessero le turbolenze della società europea durante e tra le due guerre mondiali.

Il Kunstmuseum Den Haag ha una lunga storia di interesse per Beckmann, con acquisizioni significative del suo lavoro nel corso degli anni. “Universum Max Beckmann” ha offerto al pubblico un’opportunità unica di esplorare l’universo artistico di questo straordinario pittore attraverso una varietà di opere selezionate, offrendo così una panoramica completa del suo contributo all’arte del XX secolo.

La mostra è stata accompagnata da una ricca catalogo illustrato, che approfondisce ulteriormente il lavoro di Beckmann con contributi di esperti del settore. Inoltre, è stata prodotta una serie di video per offrire al pubblico una full immersion nell’universo artistico di Beckmann e nella sua opera.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli