The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Be.e il motorino di canapa olandese d’ispirazione italiana



Il Be.e è il primo scooter realizzato con fibra di canapa al 90%, fibra di lino al 10% e resina organica.

Nonostante lo scooter sia completamente made in the Netherlands, dal design alla produzione, l’ispirazione è sicuramente italiana. Il fondatore Vaniek Colenbrander infatti è olandese di nascita ma è cresciuto in Italia ed è proprio nel bel paese che sua passione per i motori si è sviluppata, portandolo più tardi a studiare design industriale. Be.e nasce proprio dalla volontà di combinare il fascino delle due ruote con sostenibilità e design.

Il Be.e infatti sembra essere doppiamente sostenibile: oltre ad avere una carrozzeria completamente “vegetale”, infatti, è anche elettrico. Con una potenza di 4kW, il motore può arrivare a 50km/h in 6 secondi.

Gli ideatori assicurano che il Be.e è silenzioso e consuma meno di un’aspirapolvere. Per quanto riguarda la distanza, poi, in modalità eco percorrerebbe fino a 80km.

La produzione del Be.e è stata finanziata con una campagna di crowdfunding, grazie alla quale sono stati raccolti 70000 mila euro. I finanziatori possono così ora avere uno sconto sull’acquisto dello scooter pari alla quota versata durante la campagna di crowdfunding. Quest’inverno inizierà la prima produzione in serie.

Per ora esistono cinque prototipi di cui uno è stato esposto all’Hash Marjuana and Hemp Museum di Amsterdam da Febbraio ad Agosto, come esempio  della versatilità della canapa.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!