NL

NL

KLM imbarca rifugiato ammanettato per espulsione, rivolta dei passeggeri

Un volo KLM in procinto di partire da Schiphol verso Lagos in Nigeria è stata teatro di una lite, quando un uomo è stato portato a bordo in manette. Secondo i media nigeriani, l’uomo sarebbe stato ammanettato per essere espulso dai Paesi Bassi perché non possedeva i documenti in regola. Altri nigeriani a bordo non avrebbero resistito alla vista dell’uomo incatenato come un criminale, riporta Naij.com.

Un video postato sui social mostra i passeggeri chiedere che l’uomo in manette fosse portato giù dall’aereo. L’equipaggio e la Koninklijke Marechaussee, una forza di polizia parte del corpo militare olandese, inizialmente ha rifiutato ma al crescere della protesta, alla fine ha ceduto.

L’aereo è decollato con ritardo, dicono i media nigeriani. Un portavoce della Koninklijke Marechaussee, intervistato dal quotidano Parool, non era a conoscenza dell’incidente.

Secondo quanto riporta il quotidiano di Amsterdam, il volo KLM da Amsterdam a Lagos sarebbe decollato il giorno successivo, in orario.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli