NL

NL

Lista sessista di studentesse di Utrecht, la polizia indaga

Floor Fotografie, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

La polizia di Utrecht sta indagando su una lista contenente nomi, foto e numeri di telefono di studentesse di Utrecht che girerebbe ampiamente tra gli studenti in Olanda. Nel file digitale, le giovani studentesse vengono valutate per il loro aspetto e sono oggetto di commenti sessisti.

Secondo i creatori del file, che si definiscono “membri fedeli” del corpo studentesco di Utrecht, la diffusione di questa lista è vista come una “controffensiva contro il popolino”: secondo loro,  questa lista è una risposta alle polemiche seguite alla precedente “presentazione delle ragazze” da parte dei membri del corpo studentesco di Utrecht, che circolava tra gli studenti di tutto il Paese all’inizio di questo mese.

Il corpo studentesco di Utrecht (USC) afferma che ci sono prove concrete che “la fonte è esterna alla nostra associazione” e che gli autori non sono membri dell’associazione. Il corpo invita a non diffondere ulteriormente la lista e intende sporgere denuncia.

La polizia di Utrecht ha confermato di essere stata contattata dall’associazione di studenti questa mattina riguardo a questa nuova lista e ha dichiarato che prenderà in considerazione questo caso nell’indagine sulla precedente lista.

Il file PDF, diffuso su WhatsApp, contiene foto e numeri di cellulare di studentesse, accompagnati da brevi testi che descrivono esperienze sessuali di studenti con queste donne. Non è chiaro se i testi siano inventati. NOS è riuscita a collegare la maggior parte dei nomi e delle foto sulla lista a donne esistenti che vivono o hanno vissuto a Utrecht.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli