NL

NL

L’intelligence contro un giornalista: pubblica in un suo libro segreti di stato. Ma l’autore va avanti

L’agenzia di intelligence e sicurezza dei Paesi Bassi (AIVD) ha minacciato un giornalista del Volkskrant, Huib Modderkolk, di un’azione legale.

In caso non cancelli alcune parole e frasi dal suo nuovo libro, procederanno con la denuncia. L’episodio è accaduto agli inizi di luglio. Secondo loro, alcuni passaggi potrebbero rivelare dei segreti di stato. Il titolo del libro in questione è Het is oorlog, maar niemand die het ziet; la pubblicazione è prevista per la fine di agosto. 

La storia si concentra sul cyber spionaggio: AIVD vuole la rimozione di nomi di impiegati, fonti, operazioni e altre informazioni considerate sensibili.

Il giornalista ha apportato alcuni dei cambiamenti richiesti, ma non tutti. Si è dichiarato disponibile a dar credito all’AIVD, ma a ragion veduta; in questo particolare caso non c’è motivo di eliminare capitoli riguardanti operazioni già concluse.

L’AIVD insiste: pubblicare segreti di stato è perseguibile in termini di legge. L’intelligence contro un giornalista: pubblica in un suo libro segreti di stato. Ma l’autore va avantiPhilippe Remarque, il caporedattore di Volkskrant, difende il suo giornalista: “Fargli causa è, nella nostra ottica, del tutto inutile. Se si tratta di un tentativo di metterci pressione, allora non ha avuto successo.”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli